RIFONDARE LA FIORENTINA

29 Dic

Sembra proprio che Gilardino ci lasci e vada a raggiungere l’altro pezzo di ex Fiorentina (Frey e Dainelli) con la maglia del Genoa.
Trattative serrate per la cessione anche di Felipe, Marchionni e Koldrup.
Un mercato di Gennaio che, come previsto, ha la prevalenza in uscita.
Siamo d’accordo: ma uno come Gilardino va sostituito adeguatamente (la nostra preferenza va a Maxi Lopez). Silva sembra rientrare al Velez e, nonostante l’attacco viola sia 15° in campionato (e addirittura ultimo in trasferta!) senza punte si segnerà ancora meno.
Buona invece la notizia dell’aggregazione in prima squadra di Ashong, Rozzio e Acosty perché la rifondazione della Fiorentina passa necessariamente attraverso i giovani.
I tre nuovi innesti si aggiungono quindi ai pilastri della squadra (Neto, Nastasic, Behrami e Jovetic) intorno ai quali costruire la Fiorentina del futuro.
L’obiettivo rimane comunque fare velocemente i 40/42 punti necessari per la salvezza matematica e quindi, nell’immediato, svoltare il girone di andata con gli stessi punti (23) dell’anno scorso, già pessimo di per sé.
Significa fare 5 punti (3 in casa con il Lecce e 2 in trasferta con Novara e Cagliari) nelle prossime tre partite: un obiettivo che anche per una Fiorentina penosa come questa non è impossibile.
Si chiude il 2011 con tanta amarezza e insoddisfazione: ma, da inguaribili ottimisti, vogliamo credere in un pronto riscatto. E quindi Buon 2012 Fiorentina!!!

Annunci

Una Risposta to “RIFONDARE LA FIORENTINA”

  1. bande nere 2 gennaio 2012 a 10:17 #

    Che tristezza!! Non tanto per un Gila che se ne va,auguri,ma per la poca voglia di fare di questa società,ormai di bassissimo profilo.
    Gilardino è da due anni che non è lui,calciatore,un pò come Mutu che ha dato il meglio di sè soltanto con Cesare Prandelli,ma che sicuramente al Genoa farà bene, e noi???
    Amauri 5 mesi a tutto gas, 1 anno che non gioca,Pinilla ottima riserva.
    Maxi Lopez,salvo clamorose sorprese non verrà.
    Mala tempora currunt.
    Diego torna ne abbiamo un bisogno assoluto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...